fbpx
Hit enter to search or ESC to close

HIPHOP (NEW SCHOOL)

Stile di danza basato sul grande gioco delle gambe quasi ad assomigliare ad un molleggio: l’accento è verso il basso (Down beat – battere), è una fusione di musica e corpo e si presta a libere interpretazioni.

L’avvento della seconda generazione dell’ Hip Hop, detta “new style” o “new school”, e l’entrata preponderante della musica della West Coast hanno caratterizzato il cambiamento nell’Hip Hop.

Lo stile della “new school” che si identifica anche in un nuovo modo di vivere la cultura Hip Hop ha avuto inizio nel 1986, ed ha continuato a seguire la strada dell’evoluzione e dell’adattamento ai tempi acquisendo fino ad oggi una fisionomia molto complessa.

Le movenze del nuovo stile prendono spunto da qualsiasi cosa e qualsiasi luogo. La focalizzazione del nuovo stile non sono più la competizione e la difficoltà dei movimenti, ma il “flavor” (flava) cioè l’atteggiamento, l’espressività con la quale vengono eseguiti i movimenti.

Molteplici sono le sfaccettature della New School: dall’Hype al New-Style, dando spazio a vari stili come la Videodance , l’Underground, fino all’House dance (una combinazione di stili  da tutto il mondo: danze africane, capoeira, tap, jazz, docking, breaking).

LIVELLI: principianti  intermedio  avanzato

a seconda dell’età e della preparazione

DURATA: 90′

Category:
Dance Revolution